Il Sistema “Tutti A Vela” è nato nel 1981 per iniziativa della Sezione L.N.I. di La Spezia ad opera di Giorgio Balestrero e viene portato avanti con modifiche annuali da una apposita Commissione Tecnica formata, nell’ultimo anno, da: Giorgio Balestrero,  Presidente della Sezione Lega Navale di La Spezia, da Gianfranco Bianchi Presidente del Circolo Velico La Spezia, Davide Sampiero, Direttore Sportivo del Circolo della Vela Erix, Andrea Marras,  consigliere allo sport della Sezione Lega Navale di Lerici e Attilio Cozzani, noto velista spezzino.

Tutti i membri degli equipaggi delle imbarcazioni che utilizzavano il sistema Tutti A Vela, dovevano essere in regola con il tesseramento F.I.V. per l’anno in corso e le regate TAV si svolgevano secondo le norme prescritte dall’Autorità Nazionale.

Il sistema Tutti A Vela ha mostrato negli ultimi anni tutta la sua vitalità con la partecipazione media, durante le ultime stagioni di oltre 100 imbarcazioni distribuite in due categorie.
L’obiettivo del Tutti A Vela era di indurre una buona parte di armatori a stazzarsi anche in ORC/IRC ed ha dato negli anni risultati più che soddisfacenti.